Silvano Zago

www.zagosilvano.com
Vai ai contenuti

Menu principale:



P  A  O  L  A
&
S  I  L  V  A  N  O
d a l    1 9 7 4
B E N V E N U T I

Ancora una nuova veste per queste pagine che, proprio quest'anno, giungono al traguardo del decennio; ringraziamo quanti hanno avuto la pazienza di visitarle.
La struttura, ora, è ancora più snella ed essenziale.
I link sottostanti vi indirizzeranno agli altri lavori che sono in continua, anche se lenta, progressione.
Ancora grazie e buona navigazione.

NOTE

Nel corso degli anni, gli interessi, le passioni o anche le emozioni ci hanno portato a intraprendere la realizzazione di alcune pagine che sono ancora in fase di sviluppo. Tre sono i principali filoni che contraddistinguono altrettante diverse passioni:

LA STORIA

La Prima Guerra Mondiale.
I drammi e le vicissitudini della gente comune scaraventata in questo immane disastro.
I racconti di mia nonna, le testimonianze dirette del prozio sopravvissuto, l'educazione ricevuta, la frequentazione dei luoghi teatro di terribili eventi, ci hanno condotto all'incontro storico con il periodo legato alla Grande Guerra.
Inevitabile l'approfondimento, prima generico e poi, sempre più calato nel circoscritto confine del paese dove siamo nati.
In questo contesto è iniziato un percorso di studio e di ricerca che si è concretizzato nell'ambizioso progetto LA GUERRA ALL'ORIZZONTE che è in continuo sviluppo e, del quale, abbiamo pubblicato solo alcune pagine.
Purtroppo la quantità, oltre che la qualità, del tempo libero non sono più le stesse e questo sta causando un prolungato rallentamento nello sviluppo del progetto. In effetti stiamo aspettando tempi più propizi che, forse, stanno finalmente giungendo.

LA NATURA

L' Incurante Bellezza

Crediamo che gli stimoli ambientali rivestano, in gioventù, un ruolo importantissimo in quelli che poi diventeranno i propri interessi e le proprie passioni.

Il contatto quotidiano con un ambiente sufficientemente ancora intatto e l'incontro con le sue creature hanno gettato le basi per un indissolubile rapporto di amore e rispetto per la natura. Il volo di un uccello, il colore e il profumo di un fiore, la farfalla che lo visita...

Dallo stupore alla voglia di capire, di sapere e di poter chiamare ogni essere con il proprio nome.

E' un tranquillo progredire lungo il sentiero della conoscenza portando ancora con se la capacità di stupirsi e di perdersi nell'incurante bellezza della natura.

L' INCURANTE BELLEZZA  è un nuovo progetto che si divide in tre capitoli: Avifauna, Farfalle, Flora. Ognuno di essi è costituito da schede riguardanti gli esemplari che possiamo incontrare o rivenire girovagando tra lagune, valli da pesca, fiumi, boschi e monti nelle diverse stagioni.
Attualmente abbiamo pubblicato alcune sezioni del capitolo AVIFAUNA che è in costante aggiornamento. A breve saranno disponibili anche delle pagine relative agli altri due capitoli.


LA FOTOGRAFIA

Il denominatore comune.

Il precedente progetto si basa, oltre che sull'osservazione dei soggetti, anche sull'acquisizione di immagini che ne riassumano ed evidenzino le caratteristiche.
La fotocamera è, di fatto, l'erede del mitico taccuino di campagna e permette, anche a chi di disegno è poco  o per niente pratico, di raccontare ciò che incontra nel proprio girovagare.
La fotografia è una passione che parte da molto lontano e condvisa sin dall'inizio. Fin da quel lontano pomeriggio di una domenica di molti anni fa quando Paola mi chiese se avevo una "macchinetta" fotografica magari per fare qualche fotografia nei pressi del fiume. Trovò terreno fertile. La fotografia mi aveva attratto fin dall'adolescenza, quando, per poter disporre di una "macchinetta", si ricorreva alla raccolta punti di prodotti per la casa. Fu quello l'inizio del nostro percorso. Pellicole in bianco e nero, attese di giorni prima di vederci riconsegnare le nostre immagini stampate in carta lucida nove per tredici... Poi, con il tempo, la prima reflex e le prime ottiche intercambiabili, le diapositive, le serate passate a proiettarle e a giudicarle nello sforzo di migliorare.
L'avvento delle fotocamere digitali ha portato l'enorme vantaggio della visione immediata dei propri scatti e la possibilità di scattare anche centinaia di foto nel corso di un'unica uscita senza dissanguarsi in pellicola e successivo sviluppo. Tra i numerosi scatti viene naturale, alla fine, estrapolare quelli che, debitamente riorganizzati, possano raccontare in poche immagini i momenti salienti di una giornata passata assieme girovagando tra la natura.
Nasce così il fotoblog LE CRONACHE DI SHAULA, un contenitore dove ritrovare i racconti fotografici delle varie escursioni accompagnati da qualche annotazione e da brevi note sugli itinerari.  

P H O T O

Le gallerie.

E non poteva mancare una raccolta di immagini scelte tra le molte e raggruppate per capitoli.
P H O T O  riepiloga e contemporaneamente approfondisce  gli altri progetti fotografici dando spazio solo alle immagini delle varie sezioni. Dunque ancora uccelli, farfalle, fiori e l'aggiunta di panoramiche, di riprese "visionarie" e di altro ancora. Il tutto raggruppato in pagine dallo stile molto personale e un po' minimalista.

IMMAGINI IN VETRINA

Commenti, critiche e suggerimenti sono sempre ben accetti e potrete inviarli via e-mail cliccando QUI

© Silvano Zago ( 1997 - 2017 )
Torna ai contenuti | Torna al menu